Pretendono di mangiare gratis, picchiano il proprietario e sfasciano il locale, tre arresti

giovedì 9 aprile 2015
Tre cittadini stranieri hanno picchiato il titolare e due camerieri di un locale in viale dell'Università a Lecce. Interviene la polizia.  

In quattro pretendono di cenare gratis e poi picchiano il proprietario e i camerieri sfasciando il locale. Protagonisti tre giovani stranieri, due albanesi, M.M. di 23 anni e B.G. di 31 anni, e un afghano C.N. di 23 anni, che sono stati arrestati dalla polizia. L'aggressione è scattata ieri sera intorno alle 22 in viale dell'Università.
I tre giovani, accompagnati da un quarto amico, si sono presentati nel locale ordinando del kebab. Il proprietario ha riconosciuto gli stessi clienti che sabato scorso erano fuggiti minacciandolo dopo aver consumato senza pagare e ha preteso di essere pagato in anticipo.
I quattro hanno accettato ma, alla seconda ordinazione, hanno reagito male ad una nuova richiesta di soldi rumoreggiando all'interno del locale che nel frattempo si era riempito di clienti.
Terminata la consumazione si sono avvicinati alla cassa ma, invece di pagare, hanno preteso dal proprietario la restituzione dei soldi consegnati in precedenza.
Davanti al suo rifiuto lo hanno afferrato per il bavero della giacca minacciandolo di spaccargli la testa e di spaccare anche il locale, poi lo hanno sbattuto violentemente contro il bancone, incuranti della presenza dei clienti cercando di prendere il registratore di cassa.

Nel frattempo sono intervenuti anche due camerieri che hanno rimediato dei colpi di sgabello. Dopo hanno rotto la vetrata lanciando delle bottiglie sfasciando altre suppellettili del locale.
Nel fuggi fuggi generale dei clienti il titolare ha chiamato il 113 e i quattro sono fuggiti.
Una fuga durata poco: tre di loro sono stati riconosciuti all'interno di una pizzeria di via Libertini e per loro sono scattate le manette per estorsione e danneggiamento aggravato in concorso.
ll proprietario del locale ha rimediato un trauma lombare guaribile in 5 giorni, mentre i due camerieri hanno riportato rispettivamente una contusione del dorso ed una contusione al braccio sinistro, guaribili in otto giorni
Altri articoli di "Lecce"
Lecce
28/08/2016
Nel prossimo turno i giallorossi ospiteranno ...
Lecce
28/08/2016
Complimenti del presidente onorario per la prestazione ...
Lecce
28/08/2016
Il consigliere regionale del M5S polemizza con Gabellone, ...
Lecce
28/08/2016
Malviventi in azione in zona Salesiani, dove un ...
Venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 il Cotriero di Gallipoli ospita musica e osservazone delle stelle. In ...