"I vostri figli lontani dai gay": locale espone cartello omofobo contro l'iniziativa "RainbowDay"

domenica 17 maggio 2015
Il cartello è stato esposto durante il "RainbowDay", iniziativa patrocinata dal Comune di Lecce contro l'omofobia e la violenza.

"Genitori, tenete lontani i vostri figli dai gay". Questo il contenuto del messaggio che un commerciante leccese ha voluto esporre sul suo chiosco-bar durante la manifestazione "RainbowDay". È accaduto questa mattina nella centralissima via Trinchese, dove ha preso vita l'iniziativa per la giornata internazionale contro l'omofobia, la violenza e la transfobia.
"RainbowDay" è una manifestazione itinerante patrocinata dal Comune di Lecce che tocca, durante l'arco della giornata, diversi punti della città e durante la quale l'associazione organizzatrice - LeA Liberamente e Apertamente - si pone l'obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sui temi dell'omosessualità. 

"Eravamo in via Trinchese dalle 11 - racconta Gaia Barletta di Lea - come da programma, e siamo state accolte da questo cartello. La tappa era pensata per i bambini, con il racconto di fiabe e alcuni giochi per abbattere i pregiudizi. In un primo momento, il titolare del bar aveva scritto la stessa frase su un grande foglio di carta. Alcuni dei partecipanti all'iniziativa lo hanno quindi strappato. Non contento, lo ha riportato su una lavagna".

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
25/07/2016
Tensione all'aeroporto di Brindisi nel pomeriggio di ieri ...
Lecce
25/07/2016
L'operaio si è da poco trasferito a Bolzano ed era vicino di casa del tunisino ...
Lecce
24/07/2016
L’episodio ieri sera nel centro storico di Lecce: il ...
Lecce
24/07/2016
Con l'accusa di tentato omicidio aggravato e lesioni ...
Tappa a Gallipoli per l'ensemble giudata da Claudio Prima. Lunedì 25 luglio, ore 21, ingresso ...