"I vostri figli lontani dai gay": locale espone cartello omofobo contro l'iniziativa "RainbowDay"

domenica 17 maggio 2015
Il cartello è stato esposto durante il "RainbowDay", iniziativa patrocinata dal Comune di Lecce contro l'omofobia e la violenza.

"Genitori, tenete lontani i vostri figli dai gay". Questo il contenuto del messaggio che un commerciante leccese ha voluto esporre sul suo chiosco-bar durante la manifestazione "RainbowDay". È accaduto questa mattina nella centralissima via Trinchese, dove ha preso vita l'iniziativa per la giornata internazionale contro l'omofobia, la violenza e la transfobia.
"RainbowDay" è una manifestazione itinerante patrocinata dal Comune di Lecce che tocca, durante l'arco della giornata, diversi punti della città e durante la quale l'associazione organizzatrice - LeA Liberamente e Apertamente - si pone l'obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sui temi dell'omosessualità. 

"Eravamo in via Trinchese dalle 11 - racconta Gaia Barletta di Lea - come da programma, e siamo state accolte da questo cartello. La tappa era pensata per i bambini, con il racconto di fiabe e alcuni giochi per abbattere i pregiudizi. In un primo momento, il titolare del bar aveva scritto la stessa frase su un grande foglio di carta. Alcuni dei partecipanti all'iniziativa lo hanno quindi strappato. Non contento, lo ha riportato su una lavagna".

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
30/09/2016
Al vaglio l’ipotesi di individuare una rosa di ...
Lecce
30/09/2016
I carabinieri lo hanno sorpreso in Via Duca degli ...
Lecce
30/09/2016
Dopo l’intervista a Il Foglio, in cui il premier ...
Lecce
30/09/2016
Tre episodi nel giro di poche ore, cinque auto distrutte e ...
Dal 30 settembre al 2 ottobre ad Acquaviva lo spettacolo scritto e diretto dal premio Ubu Mario Perrotta: In scena ...