Banditi armati assaltano tabaccheria e minacciano titolare con pistola: colpo da mille euro

sabato 13 febbraio 2016

In due si sono presentati all’interno dell’esercizio, che si trova in via Osanna a Dragoni, frazione di Lequile. Indagini affidate ai carabinieri.  

Si sono presentati armati di pistola in una tabaccheria di Dragoni, frazione di Lequile, puntandola contro il titolare per farsi consegnare il denaro contenuto in cassa: poi una  volta arraffato il bottino, sono scappati via.

Colpo da circa mille euro ieri sera, attorno alle 19.30, nella rivendita di via Osanna, finita nel mirino di due banditi, forse aiutati da un terzo complice alla guida di una Fiat Uno di colore bianco, sulla quale potrebbero essersi allontanati.

Sul posto, sono arrivati i carabinieri, che ora stanno indagando per risalire ai responsabili.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
07/12/2016
L’episodio nel cuore della notte: ad agire una banda ...
Cronaca
07/12/2016
L’episodio questa mattina. Sul posto gli agenti ...
Cronaca
07/12/2016
I carabinieri hanno operato anche a Ugento, Parabita, ...
Cronaca
07/12/2016
L'uomo, 54enne, già destinatario di un ammonimento ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...